Rubikon 2, la macchina fotografica di carta

di Redazione Commenta

Rubikon 2 nasce dalla mente creativa del designer cecoslovacco Jaroslav Jurica ed è una macchina fotografica di carta...

rubikon2_01_max

Il suo nome è Rubikon 2 ed è alla portata di tutti perché facilmente scaricabile in formato pdf.
Dalla mente creativa del designer cecoslovacco Jaroslav Jurica nasce una macchina fotografica di carta con foro stenopeico (dove stenopeico è la traduzione di “pinhole”, foro microscopico), da costruire “fai da te” con colla e forbici in mano.
E’ difficile pensare di tornare indietro (precisiamo che si tratta di costruire una macchina fotografica in carta però perfettamente funzionante) quando il mondo in cui viviamo, ampiamente digitalizzato, progredisce infinitamente in campo tecnologico e basta alzare un cellulare per fermare un’immagine ma, se ci si fa coinvolgere, si riscopre un po’ di stupefacente magia, oltre che una buona dose di risparmio e divertimento.

rubikon2_07_max


L’idea di Jurica è quella di offrire ai fotografi di massa un modo alternativo non per fare degli scatti da uno o più giga, ma per realizzare delle immagini che abbiano un’atmosfera unica ed uno specifico approccio creativo.
Siamo così abituati a fotografare “facilmente” che abbiamo dimenticato i principi funzionali della fotografia, gli stessi insomma dai tempi di Nicéphore Niépce (1820).
Rubikon 2 altro non è che una sorta di scatoletta chiusa, senza lenti, e con una piccola fessura davanti attraverso la quale la luce si insinua riuscendo a proiettare l’immagine sulla pellicola. Questa seconda versione, The Rebel Pilhone, è addirittura più semplice delle prima, utilizzata anche come strumento didattico in alcune scuole di fotografia ed elementari.

www.huberokororo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>