Google Foto, alla scoperta dell’ultima novità lanciata sul web

di Gtuzzi Commenta

Si tratta di una notizia che, in realtà, era ormai abbastanza attesa da parte degli addetti ai lavori, ma che in ogni caso fa sempre molto piacere. Stiamo facendo riferimento al fatto che l’app Google Foto può finalmente contare su una nuova UI, che si riferisce alla condivisione e alla selezione multipla delle immagini sui dispositivi con sistema operativo Android e iOS.

Tanti utenti attendevano con ansia questa novità. Stiamo facendo riferimento al fatto che su Google Foto finalmente è sbarcata una nuovissima UI, che si occupa in modo particolare dell’attività di condivisione e di selezione multipla delle foto.

Google Foto

Grande il lavoro che è stato portato a termine da parte del team che si occupa dello sviluppo del marchio di Mountain View. Investimenti mirati stanno arrivando soprattutto con l’intento di fare dei passi in avanti notevoli in relazione all’app multipiattaforma sotto ogni punto di vista. Questo nuovo aggiornamento, che è arrivato dal punto di vista server, e che quindi non comporta anche l’update delle varie app attraverso gli store, rende molto più semplice e pratico svolgere una serie di azioni piuttosto diffuse.

Se si dovesse selezionare una oppure varie foto che si trovano all’interno della griglia, diventa molto facile mettere in evidenza come la UI sia stata spostata, ora presente in basso e non più in alto. Si tratta di una novità che rende molto più pratica la gestione dei controlli rapidi, che offrono la possibilità di provvedere alla rimozione, alla condivisione e all’aggiunta delle immagini a un certo album, oppure si possono anche spedire direttamente a una cartella bloccata di Google Foto, in modo rapido e immediato.

Non si parla solo di novità in merito alla selezione multipla delle immagini, dal momento che Google ha apportato una serie di migliorie anche in riferimento al pannello dedicato alla condivisione di tutti quei contenuti che hanno carattere multimediale. Infatti, ora come ora è sufficiente un normalissimo swipe verso l’alto per evidenziare una nuova UI, in cui sono presenti i vari contatti rapidi, così come tutte le anteprime che si riferiscono agli album che sono già presenti e si trovano leggermente più in basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>