Consigli su come fotografare in notturna

di Gianluca Bruno Commenta

Alcuni semplici consigli su come scattare una buona fotto notturna...

foto-notturna

Le fotografie notturne sono sicuramente tra le più suggestive e più difficile da scattare. Tutti quelli che si sono approcciati alla fotografia tenete ben a mente i seguenti consigli, vitali per poter scattare delle stupende foto notturne.

Prima di tutto è obbligatorio usare un cavaletto. Essendo buio si ha la necessità di ISO particolarmente bassi, attorno ai 50-200 e, essendo lungo il tempo di posa, l’uso del cavalletto evita che la foto venga mossa.
Proprio evitare che la foto venga mossa è la parte più difficile per una foto di questo tipo.



Evitate dunque di piazzare l’attrezzatura in luoghi instabili, ventosi o di forte passaggio di traffico. Pensate se passasse un tram mentre state scattando la foto, le vibrazioni potrebbero rovinarla, idem per una forte folata di vento. Inoltre non pensate di scattare la foto manualmente, è obbligatorio l’uso di un telecomando o dell’autoscatto

Un consiglio molto utile, che ho trovato nel forum di canonclub è quello di settare la macchina su Av dando priorità al diaframma.
Se la scelta del diaframma è orientata alla profondità di campo e alla ricerca della massimizzazione dell’effetto delle luci settate su una via di mezzo, F11 – F16 cosi da ottenere l’effetto stella sulle luci e non perdere troppa nitidezza sulla foto.

Settate la lettura dell’esposizione su “Media pesata al centro” cosi da rendere l’esposizione più equilibrata.

Scattate sempre in modalità Raw, ed essendo più semplice migliorare una zona scura rispetto ad una bruciata. Scattare in Raw permette di elaborare in post produzione la foto.
Prima di tutto andare a bilanciare il bianco, tutte le foto notturne, infatti risultano troppo “calde”, con i toni gialli-rossi predominanti.

Scattate le foto sempre in modalità Raw sottosponendo un pò. Avrete cosi la possibilità di sistemare la foto in post-produzione, bilanciando i bianchi cosi da eliminare la colorazione giallognola-rossiccia tipica di questo tipo di fotografie.

Potete anche aggiungere una maschera di contrasto in modo da aumentarne la nitidezza. Siate leggeri, un contrasto eccessivo rovina la foto rendendo irreali le luci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>