Hong Chun Zhang e i suoi capelli

di Redazione Commenta

La caratteristica che maggiormante la contraddistingue dagli altri artisti è il soggetto: per realizzare le sue opere iperrealiste disegna con qualsiasi tecnica lunghi capelli lisci.

Hong Chun Zhang, è un’artista nata e cresciuta nella Repubblica popolare cinese, ha sempre avuto familiarità con l’ambiente accademico, infatti, entrambi i genitori sono professori d’arte in pensione e le due sorelle pittrici. La sua formazione professionale inizia a 15 anni, frequentando l’Accademia Centrale di Belle Arti di Pechino. Nel corso degli ultimi dodici anni, ha studiato l’arte cinese e americana e le principali tecniche di pittura trovando un’equilibrio tra le due culture e stili artistici.


Nel 1996, è venuta in America per ampliare la formazione nelle belle arti attraverso la scuola di specializzazione negli Stati Uniti che ha dato all’artista cinese la libertà di sviluppare nuovi concetti per proprio lavoro.
La caratteristica che maggiormante la contraddistingue dagli altri artisti è il soggetto: per realizzare le sue opere iperrealiste disegna con qualsiasi tecnica lunghi capelli lisci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>