Novità design 2011: Electrolux Ping Pong

di Cristina Baruffi Commenta

è stato disegnato da Arthur Kenzo e ha come obiettivo quello di essere assistiti durante la preparazione delle vivande perché ci dice attrevrso un suono se un cibo è cotto o sta raggiungendo una temperatura troppo elevata.

Electrolux Ping Pong, è un assistente per la cucina che aiuterà tutte le massaie a preparare dei gustosissimi piatti in metà tempo.
L’oggetto di design è stato disegnato da Arthur Kenzo e ha come obiettivo quello di essere assistiti durante la preparazione delle vivande perché ci dice attrevrso un suono se un cibo è cotto o sta raggiungendo una temperatura troppo elevata. Il dispositivo è senza fili e questo lo rende particolarmente comodo da usare in qualsiasi situazione. Ping Pong è composto da un’antenna, un trasmettitore e un ricevitore per ottenere un risultato migliore.
Il trasmettitore (chiamato Ping) verrà posizionato con un sensore alla pentola o padella dove sta cuocendo il cibo, mentre il ricevitore dovrà stare vicino a voi per avvisarvi dell’avvenuta cottura.


Ping è intelligente è continuerà a mandare messaggi al vostro ricevitore per tutto il tempo ed è stato pensato proprio per far risparmiare tempo prezioso all’utente che decide di acquistarlo.
Il prodotto è davvero sensazionale, infatti Electrolux Ping-Pong è un semifinalista nel Electrolux Design Lab 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>