Bug per Adobe Photoshop: serve scaricare subito l’aggiornamento

di Gtuzzi Commenta

creare Pattern Photoshop

Adobe ha diffuso un aggiornamento di sicurezza davvero molto urgente e importante. L’obiettivo è quello di mettere a posto non una, ma ben due vulnerabilità che erano emerse all’interno di Adobe Photoshop. Le due criticità riguardavano sia la versione sviluppata per sistemi operativi Windows che per Apple Mac Os.

Bug e l’annuncio di sicurezza di Adobe

Stando a quanto è stato riportato dall’annuncio di sicurezza che Adobe ha diffuso qualche giorno fa, cerchiamo di ricostruire cosa è successo. Photoshop CC, infatti, presenta una vulnerabilità a due bug particolarmente gravi. Si tratta di errori che riguardano direttamente la gestione della memoria. Tali bug offrirebbero a qualsiasi pirata informatico di mettere a punto un codice arbitrario su un pc che viene attaccato.

Ecco quali sono i due bug

Adobe ha comunicato anche l’identificazione delle due vulnerabilità. Si tratta di CVE-2018-12811 e CVE-2018-12810. Questi due bug fanno riferimento ad Adobe Photoshop CC 2018 a partire dalla versione 19.1.5 fino ad arrivare alle precedenti 19.x. inoltre, ha colpito Adobe Photoshop CC 2017 dalla versione 18.1.15 a ritroso. A scoprire le due falle sono state scoperte da parte di Kushal Arvind Shah, che lavora per l’azienda FortiGuard. Il consiglio agli amministratori di sistema, in ogni caso, è quello di effettuare il download dell’aggiornamento nel più breve tempo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>