Eliminare i dati EXIF dalle fotografie

di Michele Costanzo Commenta

Free EXIF Eraser
Le fotocamere digitali al pari delle camere integrate in molti smartphone aggiungono alle fotografie delle meta-informazioni che nella maggior parte dei casi seguono uno standard denominato EXIF (Exchangeable Image File). A volte può essere utile o necessario rimuovere queste informazioni con uno strumento semplice e gratuito come Free EXIF Eraser.

Cosa contengono i dati EXIF

Lo schema EXIF permette di aggiungere un gran numero di informazioni alle immagini. Tipicamente ogni fotocamera inserisce delle stringe testuali che ne identificano il modello integrate dai parametri con cui è stato effettuato lo scatto (esposizione, apertura del diaframma, sensibilità ISO, stato del flash, modalità di scatto, etc.). L’insieme di questi dati non è ovviamente visibile aprendo l’immagine ma può essere facilmente consultato con software compatibili. La maggior parte dei sistemi operativi, incluso Windows, sono inoltre in grado di leggere almeno una parte dei dati EXIF e di mostrarli all’interno delle proprietà di un file.

Rimuovere le informazioni EXIF permette di alleggerire il peso delle immagini ma soprattutto le rende meno riconoscibili, non direttamente riconducibili ad uno specifico modello di fotocamera.

Come funziona Free EXIF Eraser

Free EXIF Eraser è un software molto semplice per rimuovere i dati EXIF. Si scarica gratuitamente dal sito del produttore, è compatibile con varie versioni di Windows (Xp, Vista e Seven) e non necessita di installazione. Scaricato l’archivio che lo contiene è sufficiente estrarne il contenuto in una cartella e lanciare l’eseguibile.

Per utilizzare il programma raccogliamo tutte le foto su cui intervenire in una stessa cartella quindi indichiamone la posizione a Free EXIF Eraser cliccando sul pulsante “Select”. Se vogliamo che la rimozione dei metadati EXIF sia estesa anche alle eventuali sotto-cartelle lasciamo spuntata la voce “Erase in subdirectories” mentre se vogliamo mantenere una copia delle foto originali selezioniamo la casella “Backup original files”.

Fatte le nostre scelte non resta che cliccare sul pulsante Erase. Nel giro di pochi secondi Free EXIF Eraser completerà le operazioni e mostrerà nella finestra principale una sintesi delle operazioni eseguite e degli eventuali errori registrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>