Sfondo trasparente con GIMP

di Michele Costanzo Commenta

Sfondo trasparente GIMP
Un effetto molto utilizzato nella grafica digitale per il web consiste nel realizzare immagini con sfondo trasparente. Questi elementi grafici si adattano al contesto grafico in cui vengono inseriti e si prestano molto bene a realizzare effetti creativi e fotomontaggi. In questa guida vedremo come creare uno sfondo trasparente con GIMP.

Qualche breve richiamo

Per creare una immagine con sfondo trasparente occorre per prima cosa isolare il soggetto della foto, ovvero la parte dell’immagine che resterà opaca. Abbiamo visto nelle passate settimane due strumenti di GIMP che permettono di gestire questo aspetto: La Selezione fuzzy (bacchetta magica) e le Forbici intelligenti. Rimandiamo a questi due post per i dettagli sul rispettivo funzionamento.

Per i nostri scopi assumiamo quindi che attraverso la Selezione fuzzy o le Forbici intelligenti si sia selezionato lo sfondo dell’immagine.

Aggiungere lo sfondo trasparente in GIMP

A questo punto mantenendo attiva la selezione sullo sfondo andiamo nel menù “Livello” e scegliamo la voce “Trasparenza > Aggiungi canale alfa”. Questo comando aggiunge uno strato trasparente all’immagine che sarà utilizzato proprio per lo sfondo. Sempre con la selezione attiva andiamo ora nel menù “Modifica > Cancella” per rimuovere lo sfondo dell’immagine.

Otterremo come risultato che il soggetto della foto è ora sovrapposto ad uno sfondo trasparente che viene reso graficamente da GIMP mediante una scacchiera a due toni di grigio (v. immagine). Possiamo facilmente verificare le proprietà dell’immagine con lo sfondo trasparente selezionando l’intera immagine (da “Seleziona > Tutto), copiandone il contenuto (“Modifica > Copia”) ed incollandolo in una diversa immagine (“Modifica > Incolla”).

Ricordiamoci infine di salvare l’immagine con sfondo trasparente creata in GIMP in un formato che supporti questa caratteristica come ad esempio GIF o PNG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>