WordPress, come scegliere la forma dei permalink

di Michele Costanzo Commenta

Wordpress Permalink
Per permalink, senza voler entrare troppo nel tecnico, s’intende l’indirizzo che identifica univocamente una pagina di un sito web. I siti ed i blog creati con WordPress hanno la possibilità di gestire diversi formati per i permalink che a seconde delle scelte possono includere riferimenti al titolo del contenuto ed alla data di pubblicazione.

Scegliere la forma dei permalink in WordPress

In questa guida abbiamo considerato una installazione standard di WordPress 3.7.1 ottenuta scaricando il pacchetto direttamente in lingua inglese dal sito ufficiale del progetto. Dalla Dashboard di WordPress portiamoci anzitutto in “Settings > Permalinks”. Questa pagina di configurazione di WordPress contiene tutte le impostazioni possibili per la gestione dei permalink.

Per impostazione predefinita WordPress utilizza un semplice schema numerico (http://example.com/?p=123) per identificare le pagine statiche ed i post. Nella sezione “Common Settings” questo comportamento equivale a selezionare la voce “Default”. Rispetto a questa formula un po’ asettica sono disponibili altre 5 opzioni. Vediamo in dettaglio:

Day and name: utilizza sia la data che il titolo del post per definire il permalink. La data è ordinata nella forma anno/mese/giorno mentre dal titolo vengono eliminati gli spazi:
http://example.com/2013/12/04/sample-post/

Month and name: Simile al precedente utilizza per definire il permalink l’anno ed il mese di pubblicazione assieme al titolo del post. Può essere una scelta interessante per i siti che hanno una cadenza di aggiornamento più lenta. Il risultato sarà presentato nella forma:
http://example.com/2013/12/sample-post/

Numeric: è simile all’impostazione di default ma a differenza di questo utilizza un percorso assoluto completo del tipo
http://example.com/wordpress/archives/123
La forma “Numeric” può essere interessante in alcune tipologie di siti dove per esempio molti post vengono pubblicati senza titolo o con titoli poco descrittivi (si pensi ad un blog utilizzato per pubblicare rapidamente immagini o brevi testi).

Post name: questa forma per i permalink utilizza esclusivamente le parole presenti nel titolo. E’ una scelta interessante quando non si è interessati a datare dettagliatamente i propri post ma si preferisce dare priorità alla parte descrittiva:
http://example.com/sample-post/

Custom Structure: l’ultima opzione permette di personalizzare la struttura del permalink utilizzando combinazioni delle precedenti. In questo senso selezionando i vari formati descritti sopra, nella casella “Custom Structure” vengono mostrati i codici da utilizzare per i vari elementi che possono essere poi combinati secondo le proprie preferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>