Johns phones, il telefono che fa solo il telefono

di Cristina Baruffi Commenta

Nasce Johns phones, il telefono che ha la solo la funzione di un comune telefono.

Nasce Johns phones, il telefono che ha la solo la funzione di un comune telefono.
L’idea decisamente controtendenza è del designer olandese John Doe, che ha fatto un salto nel passato progettando questo apparecchio che sfida la sempre più evoluta tecnologia legata alla comunicazione.
Il progetto potrebbe apparire bizzarro, se si pensa che la maggior parte dei produttori di cellulari sono continuamente alla ricerca di funzioni sempre più sofisticate e prestazioni multifunzionali per i nostri telefoni cellulari.


Doe, con estro e creatività ha riportato alle origini questo oggetto, consapevole del fatto che spesso i proprietari di questi telefoni, di ultima generazione, non usano gran parte delle funzioni proposte, riportando quindi l’oggetto alla sua funzione primordiale.
Johns phones, si presenta come un sottile parallelepipedo con tasti in rilievo che offre compatibilità con qualsiasi tipo di Sim card disponibile (escludendo Giapone e Corea). Uniche funzionalità previste, quella bloccatasti, entrata per le cuffie e regolazione del volume della suoneria, a cui si aggiunge una rubrica sul retro da compilare con pennino elettronico integrato.
Le icone disegnate, hanno gusto orientale offrendo così un prodotto più giocoso e meno minimalista. Disponibile, per ora, in cinque colori e acquistabile su internet direttamente dal sito ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>