Fuorisalone 2011: Moschino

di Cristina Baruffi Commenta

I prodotti targati "Moschino" pensati per arricchire le vostre abitazioni, sono esposti in via Sant’Andrea numero 12 a Milano e saranno visibili fino al 17 aprile 2011.

L’atmosfera di rinnovamento ha colpito davvero tutti, così anche Moschino, una delle più prestigiose case di moda, ha deciso di farsi coinvolgere da questo evento che unisce moda e design.
La maison ha deciso di puntare su prodotti a pois o a strisce proponendo tazzine, tovaglie per la colazione e tendaggi dai tagli bizzarri e poco usuali. I prodotti targati “Moschino” pensati per arricchire le vostre abitazioni, sono esposti in via Sant’Andrea numero 12 a Milano e saranno visibili fino al 17 aprile 2011, data di chiusura del Salone del Mobile 2011.


Moschino Couture! nasce nel 1983 dall’ingenio di Franco Moschino, polivalente stilista, che decide di puntare inizialmente sull’abbigliamento casual per poi spaziare dalla lingerie agli abiti da sera. Lo stile Moschino è elegante e senza tempo e contraddistinto da grande originalità, tra i capi cult ricordiamo il tubino con il prezzo ricamato sul retro e le T-shirt con scritto “Moschifo”.
A distanza di anni lo stile irriverente tocca un’altra sfera artistica e ritrova il successo degli esordi portando l’alta moda nelle case degli italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>