Social Home Design a FieraMilano

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Presso la sala conferenza “Social Home Design”, il programma mercoledì prossimo parte con “Abitare il futuro: numeri e riflessioni sul social housing in Italia ed in Europa”.

Si apre mercoledì prossimo, 5 ottobre del 2011, a FieraMilano, un ricco programma di convegni sul “Social Home Design“, fino all’8 ottobre. Presso la sala conferenza “Social Home Design”, il programma mercoledì prossimo parte con “Abitare il futuro: numeri e riflessioni sul social housing in Italia ed in Europa”.

Per il giorno dopo è invece programmata la conferenza dal titolo “Social Housing: esigenza di una nuova classe sociale, nuova opportunità di business”; uno dei relatori della conferenza è Angela Airoldi, che è il responsabile dell’Area Economia Urbana ed Immobiliare del Certet Bocconi. Durante la conferenza saranno approfonditi gli aspetti di una nuova cultura architettonica che associa alla tendenza low cost quella del rispetto ambientale e degli investimenti a carattere etico.



“I SABATI DELL’ARCHITETTURA” A VENEZIA

Il 7 ottobre 2011, sempre presso la sala conferenza “Social Home Design”, dalle ore 9,30, è programmato l’incontro dal titolo “Abitare il futuro: progetti d’autore per un nuovo modo di concepire il vivere comune”. Con la moderazione a cura del Direttore responsabile di A+D+M Network, Simona Finessi, e seguita da un workshop aziende, alla conferenza presenzieranno i relatori Luca Scacchetti, architetto, e Ilaria Marelli, architetto dell’Ilaria Marelli studio.

SOCIAL DESIGN GENIALE CONTRO LE MINE ANTIUOMO

Nel pomeriggio, dalle ore 14,30, si terrà invece “Abitare il futuro: il design per i servizi“, una conferenza che, anche in questo caso, è moderata dal Direttore responsabile di A+D+M Network, Simona Finessi, in presenza dei relatori Stefano Anfossi, architetto dello Studio Pierandrei Associati, e Marco Piva, architetto dell’omonimo Studio professionale. Anche in questo caso, al termine della conferenza, seguirà un workshop aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>