Lee Never Wasted, la shopper mille usi

di Redazione Commenta

Lee, il noto marchio di abbigliamento giovanile, ha deciso di sottoporre a un restylist le shopping bag, proponendo un'alternativa eco sostenibile al 100%.

Lee, il noto marchio di abbigliamento giovanile, ha deciso di sottoporre a un restylist la shopping bag, proponendo un’alternativa eco sostenibile al 100%. Il progetto è stato sviluppato dall’agenzia indiana Happy Creative Services, la quale ha usato carta riciclata per sensibilizzare i clienti sul recupero e sul riutilizzo dei materiali, infatti, la shopper racchiude la filosofia del “non si butta via niente“. La borsa è stata stampata da ogni lato e seguendo le linee di ritaglio potremo ottenere simpatici oggetti, come porta-matite, calendari, righelli, mascherine di carnevale e tanto altro, così da non buttare davvero via nulla. Guardando con attenzione la shopper di Lee, possiamo notare che i manici sono fatti usando delle stringhe e che rimane appeso il classico biglietto “do not disturb“.


L’iniziativa è piaciuta moltissimo ai clienti tanto da spingere il marchio ad aumentare il numero di bag in produzione, da 3000 a 300.000 in modo tale da soddisfare pienamente i propri fedelissimi. Nonostante alcuni abbiano puntato il dito contro questa interessante iniziativa, noi crediamo che l’idea della Happy Creative service sia a dir poco geniale perché hanno trovato il modo per far capire alle persone come rispettare l’ambiente attraverso un meccanismo di gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>