10 Tutorial photoshop cs5 scritte

di Cristina Baruffi Commenta

Vi presentiamo i 10 migliori tutorial photoshop cs5 per creare scritte...

Adobe Photoshop cs5 propone per i propri clienti tante nuove funzioni che vi permetteranno di creare effetti di testo particolari, che andranno ad arricchire i vostri lavori.
In passato abbiamo presentato il tutorial photoshop cs5 per creare testo in 3D, mentre oggi vi segnaliamo alcune tecniche per riprodurre scritte con l’effetto fumo, luminescente, acquarello e molto altro. Dopo il salto tutte le info:


Effetto fumo

Con questo tutorial potrete dare alle vostre scritte un particolare effetto fumo in pochi semplici passaggi attraverso un giusto mix in cui viene utilizzato il filtro Motion Blur per rendere più evanescente la scritta e la distorsione “onda”.

Effetto luminoso

L’effetto luminoso si ottiene modificando lo stile livello e applicando il bagliore esterno fino ad generare l’effetto desiderato.

Effetto erba

L’effetto erba si ottiene creando una maschera da un’immagine reale e modificando i contorni attraverso le opzioni smusso, effetto rilievo e drop shadow per dare alla scritta tridimensionalità.

Effetto retrò

L’effetto retrò è l’ideale per dare alle locandine un’effetto particolare e vintage.

Effetto testo

L’effetto testo è la soluzione più efficace per creare soluzioni a tutto testo, ideali per poster e biglietti da visita.

Effetto acquarello

L’effetto acquarello si ottiene attraverso una maschera e aggiungendo alcuni effetti floreali da posizionare all’interno dell’immagine.

Effetto inferno

L’effetto inferno si crea grazie alla nuova funzione tridimensionale e aggiungendo filtri che simulano le spaccature del terreno e del fumo.

Effetto legno

L’effetto legno potrebbe essere una soluzione davvero originale per realizzare poster dal sapore retrò.

Effetto plastica

L’effetto plastica è abbastanza complesso da ottenere e si può utilizzare anche per dare questo originale effetto agli oggetti.

Effetto targa

L’effetto targa è sicuramente uno dei tutorial più originali perché permette di lavorare con la tridimensionalità e le trasparenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>