Carta Explora, risparmio e sicurezza nell’acquisto online

di mister6339 Commenta

Carta Explora è la nuova innovativa carta di credito che American Express offre al mercato italiano. La Carta Explora si rivolge ad un pubblico giovane e dinamico, interessato agli acquisti online ed attento alle tante possibilità di risparmio che tale settore può offrire. American Express ha studiato Carta Explora con l’idea di fornire un prodotto sicuramente innovativo e personalizzabile, che quindi si adatta alle esigenze del cliente e favorisce la convenienza, un cliente che ormai vive sempre più online e risparmia il più possibile non perdendo d’occhio la qualità dei prodotti che acquista.

Tra i vantaggi di Carta Explora, troviamo la possibilità di acquistare prevendite di concerti in esclusiva e sconti su eventi e teatri. Inoltre, con Carta Explora è possibile selezionare i cinque negozi online preferiti, dove ogni acquisto effettuato permette di accumulare il triplo dei punti, che si possono utilizzare scegliendo premi del catalogo Membership Rewards o trasformarli in miglia Alitalia.

La Carta Explora offre flessibilità nei pagamenti, un servizio clienti sempre attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, e inoltre le assicurazioni su infortuni viaggi, protezione d’acquisto e programma rimborso acquisto, sono incluse nella quota.

American Express ha stretto accordi con le principali realtà dell’e-commerce online, come Alitalia, Volagratis, Vente Privee, Yoox e Mediaset Premium, che possono essere inseriti nei favourite 5. Insomma, con Carta Explora gli acquisti online diventano più sicuri e facili. La sicurezza nei pagamenti offerta da American Express è senza uguali.

Carta Explora non ha nessuna quota il primo anno, e dal secondo anno il costo e’ di 35 euro.

Articolo sponsorizzato da American Express

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>