Camo, così l’app diventa una vera e propria webcam

di Gtuzzi Commenta

Avete presente le webcam del vostro computer? Ebbene, spesso e volentieri, in modo particolare con i modelli maggiormente datati, la qualità dell’immagine è veramente molto bassa. Ecco spiegato il motivo per cui, spesso e volentieri, si deve andare alla ricerca di valide alternative.

camo app

Tramite le varie app che vengono costantemente lanciate online, c’è la possibilità di trovare delle sorprese non indifferenti. Ad esempio, l’app Camo si può considerare proprio una di queste, dal momento che è in grado di far diventare lo smartphone una vera e propria webcam. Dopo che l’app era già stata lanciata su iOS, ora è arrivata finalmente anche per Android. 

Un grande lavoro quello che è stato svolto da parte dell’azienda produttrice Reincubate, che ha proposte la prima beta pubblica, che offre la possibilità di sfruttare un gran numero di nuove funzionalità e di intravedere le potenzialità di questo titolo. 

L’app Camo, nel giro di poco tempo, ha ottenuto un enorme successo in questo settore: agisce in maniera tale da garantire un aiuto molto importante a tutti coloro che non hanno a disposizione una webcam esterna da connettere al proprio pc desktop, oppure che ne hanno una di bassa qualità. Così l’app Camo diventa una webcam che torna utile in un gran numero di videochiamate, sia di lavoro che private. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>