Google, come effettuare ricerche per data

di Michele Costanzo Commenta

Google Ricerca Data
Google Search per impostazione predefinita mostra in risultati di ricerca in ordine di rilevanza. Il motore di ricerca cioè propone per prime le pagine che ritiene più importati rispetto alle parole cercate a prescindere dalla data di pubblicazione. Google però permette anche di restringere l’arco temporale delle ricerche in un intervallo di date.

Un viaggio nel tempo con Google

Per utilizzare i filtri temporali di Google basta utilizzare alcune funzioni incluse nella barra degli strumenti del motore di ricerca. Nella versione di Google per browser desktop la barra è collocata in cima ai risultati di ricerca come si può notare nell’immagine che accompagna questa guida. Per restringere i risultati di ricerca ad un intervallo temporale occorre cliccare prima su “Strumenti di ricerca” e poi sul menù “Qualsiasi data”. Avremo a questo punto una serie di opzioni per limitare rapidamente la ricerca ad un periodo vicino:

  • Ultima Ora: è utile soprattutto per seguire le notizie e gli eventi in corso.
  • Ultime 24 ore: permette di cercare solo le pagine web create o aggiornate nell’ultimo giorno.
  • Ultima settimana: limita la ricerca agli ultimi sette giorni.
  • Ultimo mese: filtra i risultati di ricerca di Google per mostrare solo le pagine create o aggiornate nell’ultimo mese.
  • Ultimo anno: circoscrive i risultati all’ultimo anno.

Date personalizzate

Se gli intervalli temporali predefiniti offerti da Google Search non soddisfano le nostre esigenze è anche possibile definire un intervallo di date personalizzato. A questo scopo è sufficiente un click sulla voce “Intervallo di date”. Si aprirà una ulteriore finestra in cui inserire la data d’inizio e la data finale entro cui limitare la ricerca. Una funzione quindi che si rivela molto utile ad esempio per vedere come un argomento era trattato in certo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>