Aggiungere il proprio sito all’indice di Google

di Michele Costanzo Commenta

Google Segnalazione Sito
Quando un nuovo sito viene messo online occorre sempre un certo lasso di tempo prima che Google ne individui la presenza e ne indicizzi i contenuti. Lo stesso motore di ricerca tuttavia mette a disposizione un semplice strumento attraverso il quale è possibile segnalare l’indirizzo del proprio sito per facilitarne l’indicizzazione.

Segnalare un sito a Google

Per completare senza intoppi la procedura è anzitutto necessario disporre di un account Google. Effettuiamo quindi il login in uno qualsiasi dei servizi offerti dal motore di ricerca e successivamente apriamo nel browser questa pagina degli Strumenti per i Webmaster di Google. Come si può vedere nell’immagine il modulo è estremamente semplice. Nella casella “URL” andremo ad indicare l’indirizzo della home page del nostro sito, nella casella sottostante come misura anti-spam dovremo ricopiare il testo visualizzato sotto forma di immagine (CAPTCHA). Infine andremo a premere il pulsante “Invia richiesta” per effettuare la segnalazione.

Qualche suggerimento utile

Nel modulo proposto da Google va indicata solo la pagina principale del sito nella mentre non è necessario inserire gli indirizzi di altre pagine o sezioni. E’ importate però che ogni pagina che si desidera indicizzare sia collegata alle altre tramite link.

Non esiste un tempo standard per l’indicizzazione di un nuovo sito da parte di Google per cui è bene non attendersi risultati immediati. E’ inoltre buona regola presentare un sito a Google solo quando sono stati pubblicati un congruo numero di contenuti in modo che l’indicizzazione possa essere più precisa ed aderente ai temi trattati.

E’ bene anche tenere a mente che la prima indicizzazione di un sito portata a termine dallo spider di Google può risultare imperfetta. Normalmente però l’attinenza dei risultati proposti da Google migliorerà progressivamente nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>