Foto con effetto mosso con LazPaint

di Michele Costanzo Commenta

LazPaint Effetto Mosso
In fotografia una immagine “mossa” presenta un difetto di nitidezza dovuto al fatto che tra l’obiettivo ed il soggetto della foto c’è stato movimento relativo durante lo scatto. Parliamo invece di “effetto mosso” per definire i filtri dei programmi di fotoritocco che generano un mosso artificiale in chiave creativa.

Generare l’effetto mosso

Molti programmi di grafica sono in grado di gestire l’effetto mosso con diversi gradi di complessità e con un numero più o meno ampio di opzioni. In questa guida utilizzeremo LazPaint (versione 6.2), un programma open source scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale del progetto.

Avviato LazPaint andiamo nel menù “File > Open” per aprire l’immagine su cui lavorare. Eventualmente utilizziamo i comandi del programma per ritagliare la parte significativa della foto come descritto in questa guida. A questo punto andiamo nel menù “Filter > Motion blur” per applicare un filtro effetto mosso. Otterremo l’apertura nell’area di lavoro di LazPaint della finestra di dialogo “Motion blur” che contiene le opzioni dello strumento (v. immagine).

I parametri di Motion blur

Il parametro “Distance” agisce come moltiplicatore dell’effetto mosso: più alto è il valore inserito nella casella e maggiore sarà l’effetto scia che riproduce i risultati di uno scatto con soggetto in movimento. La casella “Oriented” se attiva riproduce l’effetto mosso associato ad un movimento in un dato verso, se deselezionata l’effetto sarà maggiormente distribuito su tutta l’immagine.

Il cerchio contenente una freccia orientata (o una linea se “Oriented” è stato deselezionato) indica la direzione del movimento e determina quindi il senso dell’effetto mosso sulla foto. In sostanza l’immagine verrà modificata mostrando una serie di strisce “da movimento” nella direzione indicata nel cerchio. Definiti i parametri del caso l’effetto mosso si genera in fine semplicemente cliccando su “Ok”.

Tutti gli articoli su LazPaint sono disponibili nella sezione Guida a LazPaint.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>