GIMP, disegnare linee dritte (rette)

di Michele Costanzo Commenta

GIMP Linee dritte
All’interno di un disegno è spesso necessario poter tracciare linee o elementi grafici dritti, che si sviluppano cioè lungo una linea retta. Strumenti per ottenere questo risultato sono molto comuni nei software di grafica vettoriale ma possono essere utilizzati anche nella grafica raster. Vediamo in questa guida come ottenere linee dritte con il software opensource GIMP.

Linee dritte con GIMP

Anziché utilizzare un strumento per tracciare semplici linee rette, in GIMP si è preferito generalizzare questa funzione in modo da renderla disponibili in abbinamento con numerosi strumenti di disegno. Dal menù “Strumenti > Disegno” selezioniamo ad esempio lo strumenti “Matita”. Portiamoci adesso sull’area di disegno e clicchiamo con il pulsante sinistro del mouse in un punto del disegno che rappresenti l’inizio o la fine della linea che vogliamo tracciare.

Disegnato il primo punto premiamo e manteniamo premuto il pulsante Maiusc (Maiuscole o Shift). Vedremo sull’area di disegno la comparsa di una linea che parte dal punto tracciato e segue il puntatore del mouse. Individuato la posizione del punto finale della nostra retta non resta che cliccare nuovamente con il pulsante sinistro del mouse (sempre mantenendo Maiusc premuto). A questo punto la prima linea dritta è tracciata. Se premiamo nuovamente Maiusc potremo riprendere il disegno con una nuova linea che parte dal punto finale della precedente in modo da ottenere una spezzata.

Non solo linee

Il vantaggio di questo approccio, all’apparenza poco intuitivo, è che la stessa procedura può essere utilizzata in maniera identica con altri strumenti di disegno tra cui: pennello, cancellino, aerografo, stilo, clona, sfoca o contrasta e sfumino.

Come si può vedere da questo elenco le linee dritte potranno essere utilizzate sia per disegnare nuovi elementi grafici, sia per cancellare parti dell’immagine, sia ancora per applicare modifiche ad elementi esistenti. Il tutto potenziato ulteriormente dalla grande versatilità di GIMP nell’uso di pennelli, colori e gradienti che permette di ottenere effetti grafici anche molto complessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>