Fotomontaggi con photoshop, come creare una città allagata

di Cristina Baruffi Commenta

Oggi vi presentiamo un fantastico tutorial che vi permetterà di trasformare la foto di una città in uno scenario surreale, in cui viene aggiunta una tempesta e le strade risulteranno completamente allagate.

Oggi vi presentiamo un fantastico tutorial che vi permetterà di trasformare la foto di una città in uno scenario surreale, in cui viene aggiunta una tempesta e le strade risulteranno completamente allagate.
Nel post cercheremo di seguire l’utente passo passo, per fare in modo che la spiegazione possa essere il più semplice possibile.
Dopo il salto iniziamo a lavorare.


FASE 1:

Aprire l’immagine principale ed usare il timbro clone per eliminare tutti gli eventuali oggetti indesiderati.
Per avere un risultato più realistico usate anche dei pennelli nei contorni per definire meglio i bordi.

FASE 2:

Usare il lazo poligonale per definire il contorno delle case, non è necessario essere molto precisi perché poi il risultato sarà modificabile. Una volta creata la selezione cancellare il cielo premendo “invio”.

FASE 3:

Caricate l’immagine di un cielo in tempesta e rinominatela “sfondo”. É necessario che questo livello debba essere posizionato sotto il livello originale.
Attraverso gli appositi strumenti per la trasformazione (Command + T) cercate di dare una giusta prospettiva al vostro cielo.

FASE 4:

Aprite l’immagine di un’onda e posizionatela più o meno al centro dell’immagine, poi usiamo la gomma per eliminare i bit che non ci servono. Per un risultato perfetto seguiamo queste indicazioni:

Immagine> Regolazioni> Luminosità / Contrasto e utilizzare le impostazioni mostrate di seguito:

Immagine> Regolazioni> Tonalità / Saturazione e utilizzare queste impostazioni.

Rinominate il livello “onda” e il risultato dovrebbe essere molto simile a questo:

FASE 5:

A questo punto dobbiamo duplicare i file dell’onda cercando di creare un flusso continuo, proprio come in quest’immagine

FASE 6:

Terminata questa fase uniamo tutti i livelli dell’onda in uno unico, poi utilizziamo le seguenti impostazioni.

FASE 7:

Disattiviamo il livello acqua e proviamo a rendere più minaccioso il cielo usando lo strumento brucia al 50%.
Passiamo lo strumento vicino ai bordi delle case in modo da rendere la zona più scura.

FASE 8:

Recuperiamo il livello “acqua” e procediamo così sul livello sfondo:

FASE 9:

Questa è la parte più difficile del tutorial perché bisogna creare degli schizzi ad hoc sulle automobili.
Create due livelli separati e usate la trasformazione Warp (Modifica> Trasforma> Warp) per avere delle onde ad arco.

FASE 10:

Aggiungiamo la pioggia Filtro> Disturbo> gaussian (65%)
poi filtro> Blur> Motion Blur con angolo 90° e distanza 28 px.
Successivamente mmagine> Regolazioni> Livelli e utilizzare le seguenti impostazioni

FASE 11:

Come ultimo consiglio si può contrastare maggiormente l’immagine per dare più profondità alla fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>