Come porre domande su Tumblr

di Michele Costanzo Commenta

Tumblr Domanda
Abbiamo visto recentemente come grazie a Disqus sia molto semplice aggiungere la funzione ‘commenti’ su Tumblr. La piattaforma del gruppo Yahoo! dispone anche di un altro strumento in una certa misura alternativo ai commenti e molto semplice da utilizzare. Tumblr consente infatti di creare post speciali sotto forma di domanda.

La differenza la fa il punto interrogativo

A volte anziché un post auto-esaustivo potrebbe essere più interessante proporre un quesito aperto a cui altri utenti e visitatori possano rispondere. Uno strumento quindi ideale per porre domande e raccogliere opinioni e feedback utili per sondare il mondo di chi legge il nostro Tumblr. Fedele alla sua filosofia di semplicità e pulizia stilistica questa funzione è stata inclusa in Tumblr in maniera molto elegante. Vediamo come utilizzarla.

Andiamo nella nostra bacheca (dashboard) e clicchiamo sul pulsante per la creazione di un nuovo post di testo. Si aprirà l’usuale finestra di editing per la composizione di un nuovo post. Nella casella del titolo scriviamo la domanda che vogliamo porre senza dimenticare di porre il punto interrogativo alla fine del quesito. Proprio questo elemento attiva infatti la funzione delle risposte: vedremo comparire sotto l’area del post la casella “Permetti agli altri di rispondere” che se spuntata darà la possibilità agli altri utenti di rispondere al nostro quesito in maniera molto simile a come si farebbe con i normali commenti.

Domande e risposte in Tumblr

Per il resto la composizione del post rimane invariata. Possiamo inserire e formattare il testo, aggiunger link ed immagini. Quando tutto è pronto clicchiamo come al solito sul pulsante “Posta” per pubblicare il nuovo contenuto.

Se ora visitiamo la pagina che ospita il il post appena pubblicato noteremo che in coda a quanto abbiamo scritto sarà presente un nuovo modulo caratterizzato dal pulsante “Rispondi” che permette di rispondere per l’appunto alla domanda che abbiamo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>