Concorso Bcc Busto Garolfo quinta edizione

di Redazione Commenta

Le protagoniste della nuova edizione del concorso, con consegna delle opere entro e non oltre il 5 settembre del 2013, saranno le cascine e le fattorie.

Il mondo rurale. E’ questo il tema della quinta edizione del concorso fotografico della Bcc Busto Garolfo e Buguggiate. Ne dà notizia con un comunicato ufficiale il sito Internet dell’Istituto di credito, Bccbanca1897.it, nel precisare come le protagoniste della nuova edizione del concorso, con consegna delle opere entro e non oltre il 5 settembre del 2013, saranno le cascine e le fattorie anche al fine di rendere testimonianza a quello che è un recente passato che corre il rischio di scomparire.



RISPONDERE ALLA CRISI CON LA FOTOGRAFIA

A partecipazione gratuita, ed aperto a tutti, il concorso prevede che ogni partecipante possa inviare un numero massimo di quattro scatti a tema, a colori e/o in bianco e nero. Entro il termine sopra indicato, le foto, in formato digitale su chiavetta Usb oppure su supporto Cd, dovranno essere inviate per posta oppure consegnate direttamente presso le filiali della Bcc, Banca di credito cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate.

MOSTRA FOTOGRAFICA SCATTI DI LUCE

La quinta edizione del concorso fotografico della Bcc Busto Garolfo e Buguggiate culminerà con la mostra degli scatti ammessi il prossimo 5 ottobre del 2013 a Busto Garolfo presso l’auditorium Don Besana. Il concorso, suddiviso in due sezioni, prevede complessivamente sei premi per i primi tre classificati. Sono altresì previste, da parte della giuria, menzioni particolari e premi speciali per i soci e per i ragazzi di età sotto i 16 anni. Il regolamento completo del concorso fotografico è visionabile e scaricabile dal sito Internet della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>