Concorso iF Design Awards 2012

di Lucia Guglielmi Commenta

Una giuria di esperti ha esaminato e giudicato numerosi prodotti in base non solo al design, ma anche alle prestazioni, alle funzionalità ed all'aspetto estetico.

Oltre quattromila iscrizioni provenienti da ben 48 Paesi del mondo. Il tutto per la partecipazione all’edizione 2012 di iF design Awards, il prestigioso concorso nel corso del quale una giuria di esperti ha esaminato e giudicato numerosi prodotti in base non solo al design, ma anche alle prestazioni, alle funzionalità ed all’aspetto estetico.

Tra le società che si sono messe in luce c’è la Brother, protagonista con la stampante multifunzione laser monocromatica MFC-7460DN, con la multifunzione laser monocromatico DCP-7060D , e con la stampante per etichette QL-700.



PON PHOTOGRAPHY AWARD 2011

Per questi tre prodotti Brother ha vinto il premio “iF Product Design Award”, così come per i modelli WT e 4234D di macchine tagliacuci s’è aggiudicata il prestigioso riconoscimento “iF Gold Award”. Dal lontano 1953, iF Design Awards premia le aziende che si distinguono ogni anno nel campo del design e della tecnologia, e che sono all’avanguardia. Al riguardo, attraverso il proprio sito Internet, la Brother ha messo in risalto come sia stata inserita al terzo posto in Giappone ed al 25-esimo posto a livello globale proprio come azienda all’avanguardia.

PREMIO FOTOGRAFICO INTERNAZIONALE OBIETTIVO AGRICOLTURA

Brother ad oggi ha vinto complessivamente ben 33 premi all’iF Award, ed ora per i prodotti che hanno ottenuto il prezioso e prestigioso riconoscimento apporrà proprio accanto il logo del premio iF. Brother ora sarà al CeBit 2012 di Hannover, dal 6 al 10 marzo del 2012, dove metterà tra l’altro in bella mostra i prodotti che hanno ricevuto un premio all’iF Award.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>