Premio fotografico e giornalistico Puglia Imperiale

di Redazione Commenta

Un premio ai migliori autori di articoli giornalisti e di reportage aventi come tema le bellezze degli undici comuni della Puglia Imperiale riguardo alla natura, all’arte, alla storia ed anche all’enogastronomia.

Scadono il 31 luglio del 2012 i termini di partecipazione a “Le terre di Federico. Quattro passi nella Puglia Imperiale“, un concorso giornalistico e fotografico con il quale si punta a premiare quelli che sono stati i due migliori servizi e/o articoli che sono stati pubblicati o trasmessi sia sui media tradizionali, televisione, stampa o radio, sia sui nuovi media come i Blog e la Rete.

Il premio fotografico e giornalistico quindi, in accordo con quanto riportato dal sito Internet www.pugliaimperiale.com, da dove è possibile prendere visione del regolamento, premierà i migliori autori di articoli giornalistici e di reportage aventi come tema le bellezze degli undici comuni della Puglia Imperiale riguardo alla natura, all’arte, alla storia ed anche all’enogastronomia.



CONCORSO FOTOGRAFICO PER CANI E GATTI

A decretare i vincitori, uno per ciascuna delle due categorie, nuovi media e mezzi di comunicazione tradizionali, sarà una giuria appositamente costituita e rappresentata da esperti del settore. In particolare, il presidente della commissione giudicatrice sarà il giornalista Salvatore Giannella che nei giorni scorsi, nel corso di una conferenza stampa, ha illustrato il premio fotografico e giornalistico “Le terre di Federico. Quattro passi nella Puglia Imperiale”, unitamente alle finalità dello stesso ed ai premi che saranno assegnati nel prossimo mese di giugno del 2012.

RISPONDERE ALLA CRISI CON LA FOTOGRAFIA

Per i due vincitori ci sono pronti due soggiorni gratuiti, aventi una durata pari a sette giorni, presso una delle tante strutture ricettive dei Comuni della Puglia Imperiale. La fruibilità dei premi è fino e non oltre la data del 31 dicembre del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>