Vincitori Eco Bike Design Contest 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale Ecobikedesign.com, a Jimena Martinez è andato un premio di 4 mila euro, 2 mila euro per Enrico Oggero e Livio Novara, e 1.000 euro a Cristiano Giuggioli.

Jimena Martinez al primo posto, Enrico Oggero e Livio Novara al secondo posto, e sul gradino più basso del podio Cristiano Giuggioli. Sono questi i vincitori della seconda fase dell’Eco Bike Design Contest 2012, un concorso promosso dalla società Solsonica S.p.A. insieme a POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano.

In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale Ecobikedesign.com, a Jimena Martinez è andato un premio di 4 mila euro, 2 mila euro per Enrico Oggero e Livio Novara, e 1.000 euro a Cristiano Giuggioli. Per quel che riguarda il progetto presentato da Jimena Martinez, questo in accordo con quanto reso noto dalla giuria del concorso si presenta interessante dal punto di vista operativo a fronte di un’integrazione apprezzabile riguardo all’integrazione della eco bike tra la pensilina e la bicicletta.



CONCORSO FOTOGRAFICO L’ITALIA IN UN CLICK

Il progetto secondo classificato si è invece distinto per quel che riguarda gli elementi della ruota posteriore per la propulsione, mentre il terzo progetto classificato, quello di Cristiano Giuggioli, spicca per il sistema di alloggiamento delle batterie, ed in particolare per il sistema che presenta una concezione originale per le bici ecologiche.

CORSI DI FOTOGRAFIA 2011-2012

Fanno parte della giuria del contest, tra gli altri, il Chief technical officer di Solsonica, Pasquale Amideo, il Marketing manager di Solsonica, Laura Caserta, il Preside della Scuola del Design del Politecnico di Milano, Arturo Dell’Acqua Bellavitis. Ed ancora, il docente del Politecnico di Milano Andrea Ratti e Francesco Trabucco, designer e professore ordinario sempre al Politecnico di Milano, Dipartimento Indaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>