Casa Grande Fratello 12 al top del design

di Lucia Guglielmi Commenta

Stasera, lunedì 24 ottobre del 2011, in prime time su Canale 5, parte la dodicesima edizione del Grande Fratello, uno dei reality più longevi e di successo della storia della televisione italiana. Il tutto nonostante le polemiche non manchino in ogni edizione.

Stasera, lunedì 24 ottobre del 2011, in prime time su Canale 5, parte la dodicesima edizione del Grande Fratello, uno dei reality più longevi e di successo della storia della televisione italiana. Nonostante le polemiche non manchino in ogni edizione, infatti, il programma continua a mietere successi ed ascolti a fronte di una conduzione che anche per quest’anno vedrà in prima linea la bella e tanto brava Alessia Marcuzzi.

Ogni anno, inoltre, la casa del Grande Fratello è stata sempre più moderna, ampia ed al top del design; ma, in accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale del reality, quella della dodicesima edizione del Grande fratello non è una casa, ma una super-casa.


STORIA DEL DESIGN: CINQUE LEZIONI A NAPOLI

La casa di Cinecittà che ospiterà da stasera i concorrenti, pronti a darsi battaglia per il montepremi finale, è stata infatti oggetto di un ampliamento a livello strutturale, con la conseguenza che ora è ancora più spaziosa, più confortevole e più colorata.

INCENTIVI DESIGN MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Il tipo di arredo è come al solito in stile moderno a fronte di molti degli spazi completamente rinnovati, e di una vetrata frontale molto ampia nella zona che sarà la più vissuta dagli “inquilini”, il soggiorno! Il tavolo dove tutti i concorrenti pranzeranno e ceneranno, inoltre, quest’anno non è più rettangolare ma rotondo, così come il divano, rispetto alla precedente edizione, non è più angolare, ovverosia a forma di L, ma lungo, lunghissimo, visto che misura la bellezza di diciotto metri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>