Premio Active Design per la progettazione eco-compatibile

di Redazione Commenta

Promuovere l’utilizzo, nel campo della progettazione, di materiali eco-compatibili e, quindi, rispettosi dell’ambiente. E’ questo uno degli obiettivi per cui è stata lanciata la seconda edizione di “Active Design“, un premio per la progettazione eco-compatibile.

Promuovere l’utilizzo, nel campo della progettazione, di materiali eco compatibili e, quindi, rispettosi dell’ambiente. E’ questo uno degli obiettivi per cui è stata lanciata la seconda edizione di “Active Design“, un premio per la progettazione eco compatibile indetto da FMG Fabbrica Marmi e Graniti (Irisfmg.it), e da Iris Ceramica in collaborazione con QN-Il Resto Del Carlino.

I progetti dovranno essere presentati entro e non oltre la data del 31 marzo del 2012 da parte di distributori, committenti, aziende e progettisti del settore che, con i lavori presentati, dovranno fornire spunti originali di quella che può essere per il design a livello progettuale sia una concezione futuristica, sia un’ottica incentrata e basata sulla sostenibilità.



AUTOCAD PER MAC

In palio per il premio “Active Design” ci sono dei viaggi con destinazione a scelta; la premiazione si svolgerà nel mese di maggio del 2012, con i progetti vincenti che saranno pubblicati proprio su QN-il Resto del Carlino.

MILANO DESIGN WEEKEND 2011

A giudicare i lavori presentati entro e non oltre la data sopra indicata, sarà una commissione appositamente istituita; tra i membri della commissione c’è l’architetto che ha vinto la prima edizione di Active Design, ma anche critici del settore, professori universitari e, tra gli altri, anche il Presidente di Bologna Fiere, Duccio Campagnoli, e l’Amministratore Delegato e Presidente di Iris Ceramica, Graziano Verdi. La seconda edizione del premio cade tra l’altro con il 50-esimo anniversario di Iris Ceramica, fondata nell’anno 1961, e leader al mondo nella produzione del gres porcellanato smaltato e della ceramica smaltata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>