I-Design 2012 a Palermo

di Lucia Guglielmi Commenta

In accordo con quanto riportato dal sito IdesignPalermo.com, l’evento è in grado di offrire anche nuovi spunti creativi riguardo a quelle che sono le ultimissime tendenze.

E’ in corso di svolgimento a Palermo, fino al 14 ottobre del 2012, I-Design, un appuntamento col quale si punta a valorizzare a livello locale il Design industriale con particolare attenzione ai giovani ed alla creazione di nuove opportunità di lavoro.

In accordo con quanto riportato dal sito IdesignPalermo.com, l’evento è in grado di offrire anche nuovi spunti creativi riguardo a quelle che sono le ultimissime tendenze nei settori dell’arredamento, del fashion, della ceramica e del vetro. Ma anche oreficeria, architettura, eco-sostenibilità, riciclo ed interior design.



BANDO DA UN MILIONE DI EURO PER GIOVANI DESIGNER

I-Design 2012 a Palermo è un evento promosso da Confcommercio e da Confindustria con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dei Beni Culturali. Partner dell’evento sono l’AIPI, l’AIAP, l’ADI – Associazione per il Disegno Industriale, l’Ordine degli Architetti di Palermo e la Sezione Design del Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo. L’I-Design 2012 a Palermo è stato inoltre realizzato con la partecipazione della Camera di Commercio di Palermo, della Provincia Regionale di Palermo, e degli Ordini degli Architetti di Milano e di Torino.

RISPONDERE ALLA CRISI CON LA FOTOGRAFIA

Domani, martedì 9 ottobre del 2012, nell’ambito dell’evento è in programma al Palazzo Sant’Elia la Mostra Design per Abitare dalle ore 19 preceduta da una tavola rotonda dal titolo “Lo scenario torinese dagli anni ’60: incontro con i protagonisti del design“. Le altre location collegate all’evento sono La Rinascente, le Officine del Porto, la Galleria Monteleone e, tra le altre, anche La fabbrica della ceramica e la Galleria XXS Aperto al contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>