Concorso Welcome Business per giovani talenti

di Redazione Commenta

Su un totale di diciassette candidati, sei sono donne ad aver completato l’iter di presentazione di interessanti progetti imprenditoriali che, tra l’altro, si presentano alquanto articolati.

Si è chiuso giovedì scorso, 4 ottobre del 2012, “Welcome Business”, concorso ideato per premiare i giovani talenti residenti all’estero. In accordo con quanto reso noto dal sito Internet del Comune di Milano, l’assessorato alle Politiche per il Lavoro e per lo Sviluppo Economico ha selezionato un totale di diciassette progetti che ora saranno esaminati da un’apposita Commissione al fine di individuare quelli che saranno i beneficiari finali del concorso.

Su un totale di diciassette candidati, sei sono donne ad aver completato l’iter di presentazione di interessanti progetti imprenditoriali che, tra l’altro, si presentano alquanto articolati. Welcome Business è anche la risposta per contrastare la cosiddetta “fuga dei cervelli”, ma non finisce qui visto che l’intenzione è quella di lanciare un altro Bando stavolta destinato al settore agro-alimentare anche in vista dell’Expo 2015.



CONCORSO GRAFICO PER PROMUOVERE GLI INGEGNERI DI TORINO

Al riguardo il Comune di Milano ha reso noto che il Bando del nuovo concorso, il cui nome progettuale è “Alimenta 2 Talent”, sarà pubblicato nell’arco delle prossime settimane in forza ad una dotazione finanziaria complessiva di 410 mila euro. Di questi, 280 mila euro saranno messi sul piatto dal Comune di Milano nell’ambito del progetto realizzato e messo a punto in collaborazione con il Parco tecnologico Padano.

CONCORSO GIOVANI APP TO YOU

In merito Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il Lavoro, per lo Sviluppo economico, Università e ricerca, ha sottolineato come con “Alimenta 2 Talent” l’obiettivo sia quello di incentivare sul territorio la nascita di nuove imprese operanti nel settore dell’agro-alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>