Mostre fotografiche Milano in memoria di Giovanni Testori

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Biblioteca Centrale – Palazzo Sormani, Biblioteca Chiesa Rossa, Biblioteca Valvassori Peroni, Biblioteca Baggio, Biblioteca Dergano, Biblioteca Zara, Biblioteca Affori e Biblioteca Quarto Oggiaro.

Arte e design al Castello Sforzesco

Delle piccole mostre fotografiche e documentarie in memoria di Giovanni Testori, a 20 anni dalla morte. Succede a Milano ed in particolare nelle biblioteche grazie ad un’iniziativa del Comune di Milano e dell’Associazione Giovanni Testori. In accordo con quanto riportato dal sito Internet del Comune di Milano, sono otto le biblioteche dove saranno allestite le piccole mostre dal corrente mese di settembre del 2013, e fino al mese di gennaio del 2014.




BANDO DA UN MILIONE DI EURO PER GIOVANI DESIGNER

Trattasi, nello specifico, della Biblioteca Centrale – Palazzo Sormani, Biblioteca Chiesa Rossa, Biblioteca Valvassori Peroni, Biblioteca Baggio, Biblioteca Dergano, Biblioteca Zara, Biblioteca Affori e Biblioteca Quarto Oggiaro. Inoltre, il 7 ottobre del 2013 al Castello Sforzesco, Massimo Populizio leggerà alcune famose pagine di Testori. Trattasi, nello specifico, di pagine che Giovanni Testori ha scritto nel 1982, e che sono dedicate a Leonardo e Milano.

FOTOCAMERA ANTIURTO SUBACQUEA

Quello in memoria di Giovanni Testori, cui è stato non a caso dato il nome di “Testori in biblioteca”, è un progetto/percorso in otto tappe in quelli che sono centri di aggregazione importanti come le biblioteche rionali. Durante le piccole mostre documentarie e fotografiche i visitatori potranno accedere a materiali e documenti inediti sul grande artista, drammaturgo, scrittore, storico dell’arte e critico letterario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>