O’Clock time design alla Triennale di Milano

di Redazione Commenta

L’evento è stato organizzato in partnership con le Officine Panerai, marchio leader nell’alta orologeria.

C’è ancora tempo, fino all’8 gennaio del 2012, per visitare a Milano, alla Triennale, “O’Clock time design, design time“, un mostra a cura di Jan van Rossem e di Silvana Annicchiarico, e con il progetto di allestimento e grafica a cura di Patricia Urquiola. Qual è il rapporto tra il tempo ed il design? Come misurare e come mostrare il tempo che passa?

Ebbene, la mostra fornisce in merito delle risposte grazie anche al fatto che l’evento è stato organizzato in partnership con le Officine Panerai, marchio leader nell’alta orologeria. Con la mostra si vogliono in particolare mettere in evidenza nuovi aspetti e nuove prospettive per quel che riguarda il rapporto tra il design ed il tempo; un rapporto che spesso è stato visto sotto aspetti di sola misurabilità, precisione e funzionalità da parte del cinema, della fotografia e, in generale, da parte delle arti figurative.



DESIGN E ARCHITETTURA NEGLI SPAZI DI AREA 35

Secondo quanto riportato dal sito Triennale.it, nel corso della mostra sarà possibile trovare le risposte sul rapporto tra il tempo ed il design attraverso opere d’arte, video, ma anche oggetti di design ed installazioni. Le risposte fornite in merito sono a volte divertenti, altre volte critiche ed anche poetiche ed a sfondo meditativo.

CONCORSO A PREMI PER I GIOVANI CREATIVI

Gli orari di accesso alla Triennale Design Museum, per “O’Clock time design, design time”, sono dalle ore 10,30 alle ore 20,30 il martedì e la domenica; dalle ore 10,30 alle ore 23,00 nei giorni di giovedì e venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>