Come ottenere scansioni foto di qualità

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il nuovo prodotto della Canon integra la scansione a cloud ed è in grado di creare, al fine di una facile archiviazione, più pagine in Pdf protette da password.

Ottenere le scansioni delle foto di altissima qualità, e lo stesso dicasi anche quando l’originale è degradato in quanto presenta la polvere ed anche dei graffi. Succede con il 9000F Mark II, nuovo scanner al top di gamma della Canon che sul mercato italiano arriverà nel prossimo mese di aprile del 2013.

A darne notizia con un comunicato ufficiale è stata proprio la Canon nel sottolineare, tra l’altro, come il nuovo scanner 9000F Mark II sia in grado di effettuare in maniera professionale le scansioni di pellicole, di foto e di documenti con un’altissima qualità e ad alta velocità.



QUANDO I FRATTALI DIVENTANO ARTE

Il nuovo prodotto della Canon integra la scansione a cloud ed è in grado di creare, al fine di una facile archiviazione, più pagine in Pdf protette da password. Canon 9000F Mark II non ha tempi di riscaldamento a fronte di un basso consumo energetico, una gestione versatile e la possibilità di poter scansionare in circa 18 secondi i negativi 35 mm a 1200 dpi. Molto rapida con il nuovo scanner della Canon è anche la scansione di documenti e di foto con circa sette secondi apppena per completare il lavoro su un A4 a colori a 300 dpi.

DESIGN CREATIVO IN LOMBARDIA

Il nuovo software di cui il nuovo scanner Canon 9000F Mark II è dotato è il My Image Garden. Trattasi di un nuovo software che offre le funzioni innovative come il riconoscimento automatico del viso a fronte di un’agevole interfaccia per poter organizzare al meglio le proprie foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>