Compatta digitale Pentax MX-1

di Lucia Guglielmi Commenta

A completare le caratteristiche della nuova MX-1 della Pentax c’è il flash automatico estraibile, tanti strumenti creativi, ben 15 filtri digitali.

Uno zoom ottico 4X, il sensore immagine Cmos retroilluminato, un design classico che rimanda alle macchine a pellicola, e lo sviluppo dei dati Raw direttamente in macchina. Sono queste solo alcune delle caratteristiche della “MX-1“, la nuova nata in casa Pentax con un ampio monitor Lcd inclinabile, il doppio sistema denominato shake reduction, e lo standard full Hd per i filmati in modo da poter realizzare sempre lunghi video di alta qualità.

A completare le caratteristiche della nuova MX-1 della Pentax c’è il flash automatico estraibile, tanti strumenti creativi, ben 15 filtri digitali, il software in dotazione per convertire i dati Raw, e la compatibilità con le schede di memoria SD per “Eye-Fi”, la tecnologia per il wireless.



GESTIRE LE FOTO CON AFTERSHOT PRO

Ideale anche per la fotografia di ritratto, la nuova Pentax MX-1 si presenta con una luminosità dell’obiettivo notevole, e con immagini di alta qualità e molto nitide anche quando nell’ambiente c’è una scarsa luminosità.

FOTOCAMERA DIGITALE TASCABILE CON DISPLAY TATTILE

Con i suoi tre pollici, e con l’alta definizione grazie ai sui 920 mila punti circa, il monitor Lcd della nuova MX-1 della Pentax permette all’utilizzatore di poter cercare sempre per realizzare gli scatti la migliore angolazione. lI controllo della compatta digitale Pentax è agevole e rapido grazie al menu ed alla visione delle immagini sempre chiara a fronte di facilità di cambio delle impostazioni senza alcuna incertezza. Sul sito Internet della Pentax, www.pentaxfoto.it, è possibile visionare per la nuova MX-1 un’ampia galleria fotografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>