Nikon D610 specifiche tecniche trapelate online

di Redazione Commenta

d600_1-586x361

Sono trapelate online le specifiche tecniche della nuova Nikon D610, la fotocamera reflex che andrà a sostituire la Nikon D600. Secondo queste informazioni la nuova D610 sarà identica al modello precedente, con un sensore migliorato per eliminare il problema della polvere.


Dovrebbero esserci un sensore da 24,3 megapixel, un sistema autofocus a 39 punti (dei quali 9 a croce e 33 a f/5.6) copertura del mirino al 100%, gamma ISO da 100 a 6400, schermo LCD da 3,2 pollici a 921.000 punti, batteria EN-EL 15 con cui sarebbe possibile sfruttare il battery grip MB-D14, misurazione esposimetrica TTL e capacità di registrazione dei video a 1920×1080 pixel 30p/25p/24p.

Pure le dimensioni dovrebbero essere uguali a quelle della D600: 141x113x83 millimetri. Il sensore invece avrebbe un meccanismo di scatto migliorato, ma ovviamente le novità principali della D610 saranno indirizzate a risolvere il problema dell’accumulo di polvere nel sensore integrato. Con l’introduzione sul mercato della D610 il Costruttore giapponese intende risolvere definitivamente il problema che ha assillato la D600.

NIKON COOLPIX P7800

Secondo le recenti indiscrezioni, la Nikon D5300 dovrebbe essere annunciata durante la prima settimana di gennaio 2014, cioè poco prima del CES 2014 di Las Vegas. La Nikon D610 potrebbe invece essere mostrata al pubblico già il prossimo mese di ottobre, durante il Photo Plus Expo 2013 di New York. La Nikon D4x potrebbe fare il suo debutto nei primi mesi del 2014. Rispetto alla Nikon D5200, la nuova Nikon D5300 dovrebbe introdurre alcune migliorie hardware, fornendo inoltre il supporto al Wi-Fi e la funzionalità GPS. Nikon sarebbe inoltre al lavoro anche su una fotocamera subacquea, che potrebbe appartenere al segmento delle mirrorless Nikon 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>