Nuova fotocamera ad ottica intercambiabile

di Redazione Commenta

Il nuovo modello di fotocamera Fujifilm X-Pro1 spicca innanzitutto per un sensore da ben 16 MegaPixel, l’X-Trans CMOSTM APS-C.

Nell’ambito delle fotocamere ad ottica intercambiabile, il produttore Fujifilm ha annunciato il lancio di un nuovo gioiellino, “X-Pro1“, ideale sia per i fotoamatori evoluti, sia per i professionisti del settore che, a fronte di un design elegante, necessitano di prestazioni elevate.

In particolare, il nuovo modello di fotocamera Fujifilm X-Pro1 spicca innanzitutto per un sensore da ben 16 MegaPixel, l’X-Trans CMOSTM APS-C, tre ottiche di base, un attacco X per il montaggio dell’obiettivo tutto nuovo, ed un mirino Hybrid. Il tutto con l’obiettivo di andare a stabilire quello che è per la risoluzione dell’immagine un nuovo standard di alta qualità e prestazioni.



FOTOCAMERA ANTIURTO SUBACQUEA

La nuova fotocamera ad ottica intercambiabile X-Pro1 di Fujifilm ha l’Ultra Sonic Vibration, un sistema di pulizia del sensore, l’otturatore focal plane shutter, un’ampia gamma di accessori opzionali dedicati, la modalità di simulazione pellicola avanzata, ed il design che è estremamente accurato e rigorosamente made in Japan.

FOTOCAMERA DIGITALE CON MONITOR AD ANGOLAZIONE VARIABILE

Tra gli accessori esclusivi utilizzabili con la nuova fotocamera ad ottica intercambiabile X-Pro1 di Fujifilm c’è il Flash EF-X20, la custodia in pelle LC-XPro1, ed i filtri di protezione appositamente ideati per i nuovi obbiettivi XF. Trattasi, in particolare, del Protector Filter φ52mm e del Protector Filter φ39mm che, forti del loro trattamento Super EBC, sono in grado di attenuare con grande efficacia le luci riflesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>