Nuova fotocamera compatta a lenti intercambiabili

di Lucia Guglielmi Commenta

Forte di un sensore APS-C, la nuova fotocamera compatta a lenti intercambiabili NEX-5R di Sony può far leva su ben 16,1 MegaPixel effettivi.

Garantire una maggiore libertà creativa a fronte, nello stesso tempo, di un minor ingombro. E’ con questi specifici obiettivi che nasce la “NEX-5R”, una novità di casa Sony che individua la prima fotocamera compatta a lenti intercambiabili. A darne notizia con un comunicato ufficiale, in data odierna, è stata proprio la Sony nel sottolineare come la nuova fotocamera NEX-5R sia in grado di distinguersi e di eccellere nel mercato delle fotocamere per quel che riguarda lo stile, la portabilità e le prestazioni di fascia alta.

Forte di un sensore APS-C, la nuova fotocamera compatta a lenti intercambiabili NEX-5R di Sony può far leva su ben 16,1 MegaPixel effettivi per quel che riguarda la risoluzione, il che significa che gli scatti sono sempre molto nitidi ed i video in Full HD eccellenti.


PON PHOTOGRAPHY AWARD 2011

Il tutto a fronte di un potente processore qual è il “Bionz” che è in grado di generare contenuti foto e video di elevata qualità con un utilizzo sempre a bassa rumorosità. E con la sensibilità impostata con le ISO fino a 25.600 le foto scattate vengono eccellenti anche quando nell’ambiente c’è una scarsa luminosità.

SCHEDE MEMORIA SONY PER I FOTOGRAFI PIU’ ESIGENTI

La NEX-5R è innovativa anche per quel che riguarda gli aggiornamenti con “PlayMemories Camera App”. Trattasi, nello specifico, di una nuova funzione che permette di poter caricare in modalità on demand le nuove funzionalità,. Basta infatti collegare la fotocamera al personal computer attraverso la porta Usb oppure con la connessione WiFi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>