Guida ai formati HD video

di Michele Costanzo Commenta

Formati video HD
Chi si avvicina per la prima volta al mondo del video digitale si ritrova ben presto a dover gestire decine di formati diversi per risoluzione e rapporto tra i lati dell’immagine. Una situazione che l’alta definizione (HD) ha ulteriormente complicato. In questa guida richiamiamo le caratteristiche di alcuni tra i più diffusi standard video.

Dal VGA al Full HD fino al 4k

  • VGA: è uno standard informatico che arriva dagli anni 80 e prevede una risoluzione di 640 x 480 pixel (fattore di forma 4:3).
  • 576p: standard utilizzato per la televisione in formato PAL con risoluzione di 720 × 576 pixel (4:3).
  • HD ready: si intende con questa sigla una serie di formati in alta definizione con almeno 720 pixel verticali. Tra le risoluzioni più comuni troviamo 1280 x 720, 1360 x 768 e 1366 x 768.
  • Full HD (o 1080p): è lo standard per l’alta definizione in senso stretto e prevede una risoluzione di 1920 x 1080 pixel con fattore di forma 16:9.
  • Ultra HD (o 4k): formato in forte ascesa con una risoluzione complessiva 4 volte superiore al Full HD (tipicamente 3840 x 2160 pixel).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>