Adobe Photoshop Lightroom 4

di Redazione Commenta

Con Adobe Photoshop Lightroom 4 è possibile creare immagini di alta qualità anche in condizioni e situazioni critiche per quel che riguarda l’illuminazione.

Recupero di luci e ombre, creazione di album fotografici, organizzazione in base alla posizione ed ampio supporto video. Questo è quanto, tra l’altro, offre il nuovo Adobe Photoshop Lightroom 4, un prodotto ideale per la fotografia digitale che offre sia strumenti semplici di regolazione, sia nuovi ed innovativi controlli avanzati al fine di poter creare immagini per dare sfogo alla propria creatività, ma anche per divertire e per informare.

Nel dettaglio, con Adobe Photoshop Lightroom 4 è possibile creare immagini di alta qualità anche in condizioni e situazioni critiche per quel che riguarda l’illuminazione, così come gli album per la stampa si possono andare a caricare in pochi clic.



ADOBE E AUDITUDE INSIEME PER LA PUBBLICITA’ VIDEO

L’organizzazione in base alla posizione, in accordo con quanto messo in risalto da Adobe attraverso il proprio sito Internet ufficiale, permette di tracciare e identificare i viaggi fotografici in base al luogo dove gli scatti sono stati effettuati. In questo modo le immagini si possono sia individuare, sia raggruppare anche in forza ai dati sulla posizione delle fotocamere dotate di GPS.

ADOBE READER GRATUITO PER ANDROID

Come sopra accennato, Adobe Photoshop Lightroom 4 offre anche ampio supporto video attraverso l’organizzazione, la visualizzazione e la correzione delle clip. Con Adobe Photoshop Lightroom 4, infatti, grazie allo strumento di sviluppo rapido integrato si possono agevolmente non sono riprodurre, ma anche ritagliare le clip potendo estrarre le immagini che possono essere a loro volta fisse oppure oggetto di una regolazione in base alle proprie esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>