Concorso Your Film Festival con Michael Fassbender

di Lucia Guglielmi Commenta

Per “Your Film Festival” ci sono in palio la bellezza di 500 mila dollari che serviranno al vincitore per poter realizzare una propria opera inedita avvalendosi del supporto e della produzione a cura della Scott Free.

In “Your Film Festival”, progetto del portale video YouTube, entra a far parte l’attore Michael Fassbender in qualità sia di co-produttore esecutivo, sia di giurato. A darne notizia in via ufficiale con un comunicato è stata proprio la società Google nel sottolineare come l’attore, per aver recitato in pellicole evergreen come “Bastardi senza gloria” e “Shame”, insieme a Ridley Scott decreterà a Venezia il vincitore del concorso durante la 69-esima edizione della Mostra del Cinema.

Per “Your Film Festival”, lo ricordiamo, ci sono in palio la bellezza di 500 mila dollari che serviranno al vincitore per poter realizzare una propria opera inedita avvalendosi del supporto e della produzione a cura della Scott Free.



FOTOCAMERA ANTIURTO SUBACQUEA

Michael Fassbender, che ha scritto un appello alla community di YouTube, ha accettato con entusiasmo di far parte della giuria che premierà con “Your Film Festival” quelli che saranno i futuri talenti. D’altronde l’acclamato attore non solo già a Venezia è stato in passato premiato proprio per “Shame” come migliore attore, ma è ufficialmente tornato con la regia di Ridley Scott con “Prometheus”, un film attesissimo.

NIKON PRESENTA LA NUOVA COOLPIX P7100

Ricordiamo infine che il sito da dove caricare i cortometraggi, entro e non oltre il 31 marzo del 2012 ai fini della partecipazione a Your Film Festival, è www.youtube.com/yourfilmfestival. Il cortometraggio deve avere una durata di 15 minuti a fronte del tema, dello stile e del genere a scelta del candidato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>