Organizzare le foto con ACDSee 9

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Un software veloce e versatile per organizzare, gestire, ma anche condividere le foto, i video ed i file audio. Questo ed altro permette di fare la versione 9 di ACDSee, un programma che permette anche di ritoccare velocemente le foto.

Un software veloce e versatile per organizzare, gestire, ma anche condividere le foto, i video ed i file audio. Questo ed altro permette di fare la versione 9 di ACDSee, un programma con il quale si possono anche ritoccare velocemente le foto a fronte di una visualizzazione ancora più rapida rispetto alle precedenti versioni del software.

ACDSee, in automatico, permette di correggere le foto senza che l’utente debba avere una particolare esperienza nell’utilizzo di software di fotoritocco; ad esempio, la rimozione degli occhi rossi nelle foto si fa in un click, e lo stesso dicasi per quegli scatti che hanno bisogno di essere corretti in quanto ci sono stati problemi legati all’esposizione alla luce.



SOFTWARE FOTORITOCCO PIXBUILDER STUDIO

Grazie all’apposito campo di “Ricerca rapida”, le foto si ritrovano e si vedono in un colpo; questo anche perché ACDSee 9 permette di aggiungere alle date delle miniature, e permette di raggruppare le opere fotografiche per parole chiave, in base alle loro dimensioni, oppure sulla base di altri dati o parametri che vengono utilizzati con maggiore frequenza.

10 ESEMPI DI ARTE DIGITALE DELLA FOTOMANIPOLAZIONE

Con ACDSee 9 in pochi step si possono creare anche proiezioni di diapositive con l’inserimento sia degli effetti di transizione, sia di audio anche mixato andando ad utilizzare più fonti. E quando le foto si devono inviare via posta elettronica, per l’ottimizzazione della loro distribuzione nei messaggi non si deve fare nulla, visto che pensa a tutto ACDSee 9. Sul sito Internet It.acdsee.com i possessori del software ACDSee possono poi, quando presente, scaricare gratis l’ultima versione aggiornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>