Photoshop CC Creative Cloud

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Rispetto alle versioni precedenti di Photoshop il nuovo CC della Adobe ha anche gli stili di testo migliorati e lo stesso dicasi anche per gli effetti 3D.

Adobe Photoshop CS6 Extended

E’ incluso in Creative Cloud, e quindi si presenta come un Photoshop più connesso. Stiamo parlando di Photoshop CC, il nuovo prodotto della Adobe con il filtro nitidezza avanzata che è stato completamente rinnovato, con l’Upsampling intelligente e con le funzionalità estese incluse. Ed ancora tra le altre novità, in accordo con quanto riportato dal sito Internet della Adobe, ci sono il Camera Raw 8 e supporto dei livelli, i rettangoli arrotondati modificabili e la selezione multipla di forme e tracciati.



QUANDO I FRATTALI DIVENTANO ARTE

Rispetto alle versioni precedenti di Photoshop il nuovo CC della Adobe ha anche gli stili di testo migliorati e lo stesso dicasi anche per gli effetti 3D. Per quel che riguarda le piattaforme supportate, Photoshop CC è acquistabile per i sistemi con ambiente Windows e per i Mac OS.

FOTOCAMERA DIGITALE TASCABILE CON DISPLAY TATTILE

In particolare, per l’ambiente Windows viene richiesto almeno un Intel Pentium 4 con 1 GB di Ram e 2,5 GB di spazio libero sul disco fisso e, necessariamente, l’accesso ad Internet per registrare il prodotto e per poter accedere ai servizi online. Per i computer della Apple viene quantomeno richiesto un Mac OS X versione 10.7 o 10.8, 1 GB di memoria RAM e 3,2 GB i spazio disponibile sul disco rigido. Anche per i Mac Internet è necessario per registrare la propria copia di Photoshop CC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>