WordPress, chiudere automaticamente i commenti nei vecchi post

di Michele Costanzo Commenta

Wordpress Commenti Vecchi Post
Recentemente abbiamo visto come WordPress disponga di una serie di strumenti integrati per bloccare i commenti spam prima che vengano pubblicati. In questo post esamineremo una funzione in un certo senso complementare che va a bloccare un altro canale spesso utilizzato dagli spammer per diffondere i propri messaggi.

Vecchi post a rischio

Mentre l’attenzione dei blogger sugli ultimi post pubblicati è solitamente elevata, altrettanto non accade per gli articoli più vecchi pubblicati magari molti anni prima. Di questo approccio sono ben consapevoli gli spammer che spesso provano a commentare gli articoli più vecchi confidando sul fatto che questi possano passare inosservati. Si tratta in molti casi di commenti assolutamente generici e scollegati dal contenuto del post che servano soprattutto a far rientrare l’indirizzo email utilizzato tra quelli approvati (ne abbiamo parlato in questo articolo).

Definito il problema vediamo come in WordPress esista una soluzine molto semplice per limitare drasticamente questo fenomento.

Chiudere i commenti sui post più vecchi

Dalla dashboard di WordPress (per questa guida è stata utilizzata la versione 3.8) andiamo nella sezione “Settings” e poi “Discussion”. Tra i molti parametri disponibili individuiamo la sezione “Other comment settings” ed al suo interno la voce “Automatically close comments on articles older than [xx] days”. Come si può facilmente intuire questa voce se abilitata disattiva automaticamente i commenti nei post che sono stati pubblicati da almeno un numero di giorni pari a quello indicato nella casella [xx] (v immagine).

In un blog WordPress con pubblicazioni mediamente giornaliere potremmo ad esempio chiudere automaticamente i commenti dopo due settimane. Per rendere operative le nuove impostazioni scendiamo a fondo pagina e clicchiamo infine su “Save Changes”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>