Premio Ricoh giovani artisti contemporanei terza edizione

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La mostra relativa alla terza edizione del “Premio Ricoh per giovani artisti contemporanei” è ad ingresso libero allo Spazio Oberdan.

E’ in corso di svolgimento a Milano, al numero 2 di Viale Vittorio Veneto dove si trova lo Spazio Oberdan, la mostra relativa ai ventidue artisti che, per il “Premio Ricoh per giovani artisti contemporanei”, sono arrivati in finale.

Ne da notizia proprio la Ricoh con un comunicato ufficiale nel far presente come la mostra relativa alla terza edizione del “Premio Ricoh per giovani artisti contemporanei” sia ad ingresso libero allo Spazio Oberdan con i seguenti orari: dalle ore 10 alle ore 19,30 con il martedì ed il giovedì caratterizzati dall’orario prolungato dell’esposizione delle opere fino alle ore 22.



GESTIRE LE FOTO CON AFTERSHOT PRO

In forza al patrocinio del Comune di Vimodrone, la terza edizione del “Premio Ricoh per giovani artisti contemporanei” è un evento che la Ricoh Italia promuove insieme alla Provincia di Milano. “Lo sforzo verso l’innovazione, che semplifica la vita e il lavoro, salvaguardando nel contempo l’ambiente e in generale i principi della responsabilità sociale d’impresa“.

AGGIORNAMENTO GRATUITO COREL PAINTER 12

E’ stata questa la formula del concorso per i giovani artisti contemporanei che, tra arte, cultura e spirito imprenditoriale, è stato finalizzato ad interpretare con le opere presentate quella che è la filosofia che sta alla base dell’attività della Ricoh. Complessivamente sono stati oltre cinquecento gli artisti che, con un’età sotto i 40 anni, hanno partecipato alla terza edizione del “Premio Ricoh per giovani artisti contemporanei”. Dei 22 finalisti, cinque hanno presentato opere per la categoria fotografia-digital art-video, sei per la categoria scultura-installazioni, ed undici per pittura, disegno e grafica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>