Bando Contest_Azione per giovani creativi

di Lucia Guglielmi Commenta

Ai fini della proclamazione del vincitore del Bando Contest_Azione per giovani creativi, è stata istituita un'apposita giuria composta da quattro componenti.

Un premio da 4.500 euro lordi, sotto forma di compenso professionale, per la realizzazione di una apposita campagna, sull’area della Provincia di Milano, entro la data del 30 novembre del 2012. E’ questo il primo premio di “Contest_Azione”, un Bando per giovani creativi che è promosso dal CS&L Consorzio Sociale in collaborazione con Magutdesign e l’Archivio Giovanni Sacchi.

Contest_Azione, sotto il patrocinio dell’Associazione Italiana Progettazione per la Comunicazione Visiva (AIAP), poggia su un apposito finanziamento, quello del Piano “Emergo” della Provincia di Milano. L’oggetto del bando è quello di favorire ed incentivare idee e creatività dei giovani in materia di inserimento lavorativo delle persone disabili; il tutto con l’intento di contribuire a rendere la società sia più inclusiva, sia più accogliente.



GIOVANI DESIGNER E CREATIVI INSIEME IN MISIAD

La partecipazione al Bando Contest_Azione è a sua volta subordinata alla partecipazione ad un apposito workshop di preparazione che, avente una durata pari ad otto ore, si terrà il 2 marzo del 2012, al numero 1 di via Granelli in Sesto San Giovanni, dove si trova l’Archivio Giovanni Sacchi. In accordo con quanto si legge sul Bando di Contest_Azione, possono partecipare i designer che, laureati, alla data del 31 dicembre del 2012 non avranno ancora compiuto i 32 anni di età.

CONCORSO A PREMI PER I GIOVANI CREATIVI

La partecipazione è ammessa singolarmente oppure in gruppo a fronte di lauree ammesse che spaziano dall’architettura a scienza delle comunicazione e passando per le scuole private o le accademie d’arte ad indirizzo comunicazione o design. Ai fini della proclamazione del vincitore del Bando Contest_Azione per giovani creativi, è stata istituita un’apposita giuria composta da quattro componenti: un designer di Magutdesign, un componente di CS&L Consorzio Sociale, uno dell’Archivio Giovanni Sacchi, ed uno dell’AIAP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>