Concorso fotografico Il Palio in un attimo seconda edizione

di Redazione Commenta

Le opere, dal 22 dicembre scorso e fino al 13 gennaio del 2013, saranno esposte in Piazzetta dell’Angiolo a Bientina, Comune in Provincia di Pisa.

Un concorso fotografico che, giunto alla seconda edizione, ha previsto la realizzazione di scatti durante l’edizione 2012 del Palio di San Valentino. Ed ora le opere, dal 22 dicembre scorso e fino al 13 gennaio del 2013, saranno esposte in Piazzetta dell’Angiolo a Bientina, Comune in Provincia di Pisa.

In particolare, la location è quella della Torre Civica di Bientina con i seguenti orari di apertura al pubblico: il lunedì dalle ore 16,30 alle ore 18,30; il martedì dalle ore 15 alle ore 19; il mercoledì dalle ore 9 alle ore 11, e poi dalle ore 15 e fino alle ore 19; il giovedì dalle ore 15 alle ore 19; il venerdì dalle ore 9 alle ore 11, e poi dalle ore 15 alle ore 19; il sabato dalle ore 10 alle ore 12, e poi dalle ore 16,30 alle ore 18,30.



FOTOCAMERA ANTIURTO SUBACQUEA

La mostra, in accordo con quanto ha riportato il sito Internet del Comune di Bientina, è stata quest’anno suddivisa in due sezioni: la sezione relativa alla “Corsa”, con scatti quindi relativi alle prove, alle batterie ed alla finale del Palio; e poi quella relativa alla sezione “Folklore” che racchiude tutto quello che c’è stato attorno al Palio, dai preparativi alle cene e passando per le sfilate e per ogni altro momento di svago.

ITALIAN WORKSHOP DESIGN

In data 13 gennaio del 2013, a partire dalle ore 18,30, è fissata la premiazione relativa alla seconda edizione del concorso fotografico Il Palio in un attimo. La location è sempre quella della Torre Civica con l’Associazione Bientina che coglierà tra l’altro l’occasione per offrire un aperitivo ai presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>