Concorso video Coraggio in Corto

di Filadelfo Scamporrino Commenta

In accordo con quanto riportato dal sito Internet della Camera di Commercio di Milano, la serata conclusiva del concorso “Il coraggio imprenditoriale” è fissata per dopodomani, mercoledì 19 dicembre del 2012 dalle ore 18.

Andreina Speciale. E’ questo il nome e cognome della vincitrice de “Il coraggio imprenditoriale”, tema di un concorso che ha poi portato alla realizzazione di un cortometraggio. Collaboratrice di una casa editrice a Milano, Andreina Speciale si è distinta per aver presentato “Una linea sottile”, racconto che poi è stato messo in scena, con la realizzazione di un cortometraggio, da parte di Tomaso Pessina, regista emergente, che si è potuto tra l’altro fregiare della supervisione da parte dell’Associazione Marco Bellocchio.

In accordo con quanto riportato dal sito Internet della Camera di Commercio di Milano, la serata conclusiva del concorsoIl coraggio imprenditoriale” è fissata per dopodomani, mercoledì 19 dicembre del 2012 dalle ore 18.



ITALIAN WORKSHOP DESIGN

L’appuntamento è fissato preso la Triennale di Milano, ed in particolare al Teatro Agorà, per la premiazione della vincitrice e per proiettare il cortometraggio. All’evento saranno presenti, tra gli altri, il Presidente della Triennale di Milano Claudio De Albertis, il Presidente della Lombardia Film Commission Paolo Pelizza, il Presidente della giuria del concorso Giuliano Montaldo, Pier Giorgio Bellocchio dell’Associazione Marco Bellocchio.

MACEF 2012 A MILANO

Ed ancora Simona Manfredini dell’Anica, i critici cinematografici e membri di giuria Luca Mosso e Alberto Pezzotta, e Marco Vietti dell’Ufficio Promozione di Sistema della Camera di commercio di Milano. Ricordiamo che i migliori racconti presentati al concorso “Il coraggio imprenditoriale” sono stati inseriti e pubblicati in una Raccolta che sarà presentata e distribuita dopodomani nel corso della premiazione della vincitrice e della proiezione del cortometraggio realizzato dal regista Tomaso Pessina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>