Iscrizioni Sony World Photography Awards 2014 sono aperte

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il 4 febbraio del 2013 saranno comunicati i finalisti dei concorsi Professionisti, Open e Giovani, ed il 18 dello stesso mese i finalisti del concorso Student Focus.

calendario sony world photography awards 2013

Si sono aperte lo scorso 31 maggio del 2013 le iscrizioni ad uno dei concorsi fotografici più prestigiosi a livello internazionale. Ci riferiamo ai Sony World Photography Awards 2014, appuntamento la cui organizzazione è affidata alla WPO, Photography Organisation. Per i partecipanti che vorranno concorrere, inviando le foto, nelle varie categorie, il sito Internet di riferimento è www.worldphoto.org.




STORAGE ONLINE GRATUITO FOTO E VIDEO

Queste le date da tenere a mente in accordo con quanto riportato dal sito Aifotoweb.it: il 6 dicembre del 2013 si chiude, nell’ambito dei Sony World Photography Awards 2014, il concorso Student Focus; i concorsi Open e Giovani si chiudono il 6 gennaio del 2014, e tre giorno dopo il concorso Professionisti. A questo punto il 4 febbraio del 2013 saranno comunicati i finalisti dei concorsi Professionisti, Open e Giovani, ed il 18 dello stesso mese i finalisti del concorso Student Focus.

DESIGN PER COSTUMI E SCENOGRAFIE TEATRALI

Il 18 marzo del 2014 saranno annunciati, per i Sony World Photography Awards 2014, i vincitori del concorso Open e del concorso Giovani, mentre il 31 dello stesso mese sarà svelato il vincitore che potrà fregiarsi del riconoscimento dell’Outstanding Contribution to Photography. Il 30 aprile del 2014 si entra poi nel vivo a Londra con la cerimonia delle premiazioni per poi lasciare il posto, per tutto il mese di maggio del 2014, alla Sony World Photography Awards Exhibition 2014 presso la prestigiosa Somerset House di Londra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>