Premio Wired 2013 terza edizione

di Filadelfo Scamporrino Commenta

In accordo con quanto riportato da sito Gioventu.org, per la partecipazione al Premio Wired 2013 c’è tempo fino e non oltre il 6 maggio del 2013.

Un premio di 1.000 euro da riconoscere alla migliore tesi che tratti di un videogioco analizzandolo da uno specifico punto di vista.

Succede con il Premio Wired 2013 che, giunto alla sua terza edizione, viene promosso dall’Università di Bologna ed in particolare dal Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione – Cattedra di Semiotica, insieme all’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani (AESVI), alla società Edizioni Condé Nast spa ed all’Archivio Videoludico della Fondazione Cineteca di Bologna con il contributo che viene offerto dalla società Redder Telco srl.



ITALIAN WORKSHOP DESIGN

In accordo con quanto ha riportato il sito Internet Gioventu.org, per la partecipazione al Premio Wired 2013 c’è tempo fino e non oltre la data del 6 maggio del 2013 da parte di coloro che hanno presentato la tesi di laurea specialistica, triennale o magistrale. Oppure hanno ottenuto presso Accademie delle Belle Arti il diploma accademico di primo e di secondo livello.

RISPONDERE ALLA CRISI CON LA FOTOGRAFIA

Queste le facoltà ed i corsi di laurea ammessi come da Bando del Premio Wired 2013: Lettere e Filosofia, Giurisprudenza, Lingue e Letterature Straniere, Ingegneria, Psicologia, Scienze Statistiche, Scienze della Formazione, Economia e Commercio, Architettura, Sociologia, Scienze dell’Informazione, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Conservazione dei Beni Culturali e dizioni affini.

COME LAVORARE A FIANCO DI PHILIPPE STARCK

Per i migliori tre lavori di tesi scelti c’è pronto un abbonamento a Wired per dodici mesi unitamente alla pubblicazione delle tesi sul sito Internet dell’Archivio Videoludico della Fondazione Cineteca di Bologna, e su quello di Wired Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>