Vincitori concorso Designing new ways of working

di Lucia Guglielmi Commenta

I vincitori sono stati tre a fronte di sei partecipanti che sono stati menzionati durante la premiazione che è avvenuta dalle ore 18 del 26 giugno scorso allo showroom Castelli Milano.

Sono stati premiati martedì scorso, 26 giugno del 2012, i vincitori del concorsoDesigning new ways of working” promosso dal brand Castelli. I progetti presentati in concorso, che si è chiuso il 21 maggio scorso, sono stati valutati da una giuria formata dal Presidente e CEO della Castelli S.p.A., Giorgio Dino, dagli architetti Nicholas Bewick e Michele De Lucchi.

Ed ancora dal Presidente della GBC Italia, Franco Mirenzi, dal responsabile di Ergocert Francesco Marcolin, dall’Amministratore Delegato del Great Place to Work Institute Gilberto Dondè, e dal Presidente dell’Associazione Italiana Architettura e Critica, professore ed architetto Luigi Prestinenza Puglisi.



BANDO DA UN MILIONE DI EURO PER GIOVANI DESIGNER

I vincitori sono stati tre a fronte di sei partecipanti che sono stati menzionati durante la premiazione che è avvenuta dalle ore 18 del 26 giugno scorso allo showroom Castelli Milano nel corso del “Castelli Design Contest Prize Winning“.

GIOVANI DESIGNER E CREATIVI INSIEME IN MISIAD

I progetti premiati e menzionati sono stati valutati in base all’inserimento della gamma di prodotti Castelli in ragione di flessibilità, ergonomia, integrazione e sostenibilità. Il premio in palio, per i vincitori, è stato di tremila euro quale rimborso spese al lordo degli oneri fiscali. Il tutto a fronte della proprietà intellettuale dei progetti presentati che è rimasta in capo ai singoli designer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>